Home / Novità / Sostituire i serramenti richiedendo il Superbonus del 110%

Sostituire i serramenti richiedendo il Superbonus del 110%

Sostituire i serramenti richiedendo il Superbonus del 110%
30/06/2021
Sostituire i serramenti richiedendo il Superbonus del 110%

RDA Group azienda che ha sede a Pescantina, in provincia di Verona, è specializzata nei lavori di carpenteria strutturale.

Da anni si dedica anche alla realizzazione e installazione di serramenti in alluminio e pvc.

L’azienda veronese ha conseguito anche la certificazione per l’installazione degli infissi e propone alla clientela esclusivamente materiali di elevata qualità.

In questo momento la sostituzione degli infissi è particolarmente vantaggiosa per chi ristruttura casa, poiché sono previste dal governo una serie di agevolazioni fiscali che incentivano l’acquisto.

Con il superbonus del 110% infatti è possibile sostituire i serramenti, poiché vengono inglobati negli interventi trainati, ovvero accessori alle tre lavorazioni trainanti che sono: interventi di isolamento termico sugli involucri edilizi, sostituzione di impianti di climatizzazione invernale e interventi antisismici.

Se non vengono eseguiti lavori di ristrutturazione totale dell’edificio, e di conseguenza non viene avviata la procedura per la richiesta del Superbonus al 110, è possibile comunque richiedere l’ecobonus al 50%.

I serramenti moderni hanno la particolarità di favorire il risparmio energetico ed è quindi consigliato provvedere alla loro sostituzione.

RDA Group realizza oltre a finestre in pvc e alluminio anche finestre e scuri di elevata qualità.

I serramenti in alluminio proposti dall’azienda veronese presentano un’alta capacità di isolamento termico- acustico e sono inoltre resistenti alle intemperie.

Torna Indietro
Cookie